Presentatori

presentatori presentatori

In coppia o Jorik presentatrice

Ci piace variare, l’importante e’ rimanere a servizio della scena.
Per noi variare dal massimo dell’eleganza di una serata di Gran Gala di alta societa’ o trovarci in una bettola fatiscente, e’ pane quotidiano.
Del resto fa parte della nostra ricerca artistica: “Gli INVERS”
In una parola si uniscono gli opposti. Cosi’ vediamo anche gli umani. Da qualunque estrazione arrivino, di ovunque siano, hanno in comune il fatto che bellezza, cordialita’ e pepe, suscitano interesse, curiosita’ e voglia di seguire.
Con ogni tipo di pubblico sappiamo adattare lessico, abbigliamento, battute, tipo di presentazione, portamento, tecniche… ma i principi che ci animano sono chiari.
Un’altra peculiarita’ graziosa dalle nostre presentazioni e’ data dal fatto che Jorik ha molta esperienza come presentatrice, oltre ad una forte presenza ed un carattere che, sulla scena, non si fa mettere in disparte facilmente.
Questo fa si che le interazioni ed i giochi di presentazione siano condotti davvero assieme, parimerito.
Questo ci porta ancora una volta all’opposto di quelle che sono spesso le classiche coppie di spettacolo a conduzione principalmente maschile, dove capita che la donna sembri quasi parte della scenografia, o ancorata alla sensualita’.
Qui invece abbiamo una donna femminile, forte e vivace, supportata ed affiancata dalla simpatica, generosa e coinvolgente presenza di un uomo attivo e virile, ed e’ quello che ci serve per stare in sintonia con calore ed entusiasmo, con l’obbiettivo di essere a servizio della scena.
Ma come fanno la presentazione due giocolieri?
E’ presto detto, giocolieri lo si e’ anche nella testa, come attitudine.
Si cerca di mescolare e far girare assieme tante cose nello stesso momento, se possibile.
Quindi, se non ci e’ espressamente richiesto di attenerci ad una presentazione classica, ci piace spaziare portando nella presentazione stessa, chicche varie e piccole scenette:
  • Canzoni con l’ukulele
  • Piatti cinesi
  • Virtuosismi con ombrellini ed ombrelli
  • Acrobalance
  • Lanci e prese di oggetti
  • Piccoli studi sulle cadute di stile
  • Intervento da personaggi siamesi
  • Elementi di acrobatica
  • Manipolazione ed equilibrio di oggetti (piccoli e grandi)
  • Recitazione di ricette di cucina
  • “Passing” tra giocolieri
  • Canzoni
  • Elementi di “stand up comedy”
  • Ogni tanto ci scappa la barzelletta
  • Giochi con il tecnico luci
  • Contatto con il pubblico
  • Stacchetti danzati
  • Momenti di parodia
  • Collegamenti con situazioni di attualità, famose o di memoria collettiva
  • Telefonate in fuoricampo che ci collegano ad elementi di abilità
  • Gag varie dal nostro repertorio
 presentatori presentatori presentatori presentatori presentatori

Commenti chiusi